Disegni +: Ultime settimane per il bando dedicato a disegni e modelli per le PMI

Dai sfogo alle tua creatività con DISEGNI+. Fino al 19 marzo infatti è possibile partecipare al bando che punta a sostenere la capacità innovativa delle micro, piccole e medie imprese attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni e dei modelli industriali sul mercato nazionale e su quello internazionale. Affidati a Idea Service, grazie alla professionalità e alla competenza dei nostri collaboratori potrai provare a far fruttare la tua creatività. 13 milioni di euro sono le risorse messe a disposizione e le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo in conto capitale in misura massima pari all’80% delle spese ammissibili. Il progetto deve riguardare la valorizzazione di un disegno/modello singolo o di uno o più disegni/modelli appartenenti al medesimo deposito multiplo registrati – presso qualsiasi ufficio nazionale o regionale di proprietà intellettuale/industriale – a decorrere dal 1° gennaio 2018 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione ed essere in corso di validità. Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici esterni per favorire: la messa in produzione di nuovi prodotti correlati ad un disegno/modello registrato, le spese sostenute per la ricerca sull’utilizzo dei nuovi materiali, per la realizzazione di prototipi e la realizzazione di stampi ma anche per la consulenza tecnica per la catena produttiva finalizzata alla messa in produzione del prodotto/disegno e per la consulenza tecnica per certificazioni di prodotto o di sostenibilità ambientale, per consulenza specializzata nell’approccio al mercato (es. business plan, piano di marketing, analisi del mercato, ideazione layout grafici e testi per materiale di comunicazione offline e online) strettamente connessa al disegno/modello. L’importo massimo dell’agevolazione, per la Fase 1, è pari a 65.000 euro.

Ma anche per la Fase 2 ovvero quella della commercializzazione di un disegno/modello registrato sono ammissibili: le spese sostenute per la consulenza specializzata nella valutazione tecnico-economica del disegno/modello, per consulenza legale per la stesura di accordi di licenza del titolo di proprietà industriale per consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazione. L’importo massimo dell’agevolazione, per la Fase 2, è di 10.000 euro.
Per accedere alle agevolazioni è possibile prevedere, per lo stesso disegno/modello registrato, una sola fase o entrambe. Potrà essere agevolata una sola domanda per impresa.
Cosa aspetti? Studiamo insieme la tua partecipazione al bando DISEGNI+!
Contattaci e seguici su Facebook per avere maggiori informazioni anche sugli altri bandi in uscita!

Lascia un commento