Bando per investimenti digitali MPMI

Interessante bando della Camera di Commercio di Prato finalizzato agli investimenti digitali delle MPMI. Si tratta di un contributo a fondo perduto molto utile specie in questo momento per trasformare la propria offerta commerciale (e.commerce) e/o potenziare la visibilità digitale. Proviamo a vederlo in sintesi. I nostri professionsiti Idea Service Srl sono poi a disposizione per ogni ulteriore approfondimento.

La Camera di commercio di Prato ha messo a disposizione delle imprese € 165.000,00 per servizi di formazione e consulenza volti all’introduzione delle tecnologie.

A CHI SI RIVOLGE?

Possono beneficiare delle agevolazioni le micro, le piccole e le medie imprese aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Prato e in regola con il pagamento del diritto annuale.

QUALI INTERVENTI SONO AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese per:

• servizi di consulenza e/o formazione relativi ad una o più tecnologie di cui all’Elenco 1

• acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti di cui all’Elenco 1

Sono ammesse le fatture pagate a partire dal 01.01.2020

ELENCO 1

1. robotica avanzata e collaborativa;

2. interfaccia uomo-macchina;

3. manifattura additiva e stampa 3D;

4. prototipazione rapida;

5. internet delle cose e delle macchine;

6. cloud, fog e quantum computing;

7. cyber security e business continuity;

8. big data e analytics;

9. intelligenza artificiale;

10. blockchain;

11. soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e

partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);

12. simulazione e sistemi cyberfisici;

13. integrazione verticale e orizzontale;

14. soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply

chain;

15. soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi

aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es.

ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es.

RFID, barcode, etc);

16. sistemi di e-commerce;

17. sistemi per lo smart working e il telelavoro;

18. soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e

di vendita per favorire forme di distanziamento sociale deƩate dalle

misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid-19;

19. connettività a Banda Ultralarga


Elenco 2: sarà anche possibile utilizzare queste tecnologie propedeutiche o

complementari a quelle previste al precedente Elenco 1:

a) sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;

b) sistemi fintech;

c) sistemi EDI, electronic data interchange;

d) geolocalizzazione;

e) tecnologie per l’in-store customer experience;

f) system integration applicata all’automazione dei processi;

g) tecnologie della Next Production Revolution (NPR);

h) programmi di digital marketing

CONTRIBUTO CONCESSO

Il contributo è concesso sotto forma di voucher di importo massimo di euro 7,000,00, ovvero nella misura del 70% dell’importo complessivo delle spese ammesse ed effeƫvamente sostenute. L’investimento minimo richiesto è di euro 3.000,00

PRESENTAZIONE E SCADENZA

Le domande possono essere presentate a partire dal 01.06.2020 fino al 30.09.2020

I nostri specialisti Idea Service sono al tuo fianco per questa ed altre opportunità.

Per far questo resta sempre connesso con noi.
Visita la sezione news del sito
https://www.ideaservicesrl.com/news/
Iscriviti alla nostra newsletter
https://www.ideaservicesrl.com/iscrizione-alla-newsletter/
Seguici su facebook

https://www.facebook.com/IdeaServiceSrlLucca/

e contattaci in qualsiasi momento

✉️mail ideaservicesrl@gmail.com
☎️tel. 0583 957263

Lascia un commento